La grande bellezza: il nostro paese che sempre offre scenari mozzafiato. I grandi amici: un gruppo affiatato che condivide momenti indimenticabili. Una gita in barca sfiorando i Faraglioni, Capri, Positano, Sorrento… Un insieme di emozioni che mi rendono fiera di essere italiana. Il Paese più bello del mondo! Non è una frase fatta, l’Italia in assoluto offre un insieme di paesaggi che nessuno luogo al mondo può donare. La gita in barca con un capitano d’eccezione, Pelè, é stata memorabile. Il mare blu cobalto, i tuffi in un’acqua spettacolare, il vento che accarezzava i capelli, il rumore del mare, lo stare insieme a persone fantastiche, la consapevolezza di essere nel posto giusto al momento giusto. Ricordi che rimarranno sigillati nella mia mente, e persone che hanno fatto breccia nel mio cuore. Rita, una donna eccezionale, bella in tutti i sensi. Abbiamo incrociato i nostri sguardi appena salita in barca, premetto che era la prima volta che la incontravo, e subito è scattata quella scintilla che unisce le Donne che diventano amiche solidali e sincere. Non facile anzi, difficilissimo, essere amiche. Purtroppo noi donne tendiamo sempre a competere, ad invidiarci, a farci la guerra. Se invece imparassimo tra di noi ad essere più sincere, più leali, più unite, più vere, potremmo veramente cambiare il mondo. E invece pilotate dal mondo maschile, ci facciamo costantemente la guerra, e perdiamo tempo a farci i dispetti. Mah…. chissà che le prossime generazioni non siano stupide come la nostra! Dopo questo intermezzo, che fa parte di alcune considerazioni e confidenze tra me e Rita, continuo a narrarvi del fantastico gruppo. Gip, un personaggio molto particolare, acuta intelligenza, battuta pronta, sempre al limite tra scherzo e realtà. Suo figlio, un ottimo compagno di viaggio, nonostante i suoi soli 8 anni. Felice, che avete già conosciuto, cantautore e musicista, un cavaliere dall’animo sensibile e romantico. Ilaria, una donna energica, concreta, una grande organizzatrice di eventi. Simone, amante degli animali, un ragazzo dai sani principi, gentile, disponibile. Giovanni Baglioni, musicista eccezionale, innamorato della musica e di Alessandra, donna di grande sensibilità e attrice bravissima. Pietro, mio cugino, il mio ufficio stampa, un eccezionale comunicatore e stratega… si sa buon sangue non mente 🙂 Emidio, musicista dal grande talento, un uomo con cui é piacevolissimo conversare. Pelè, il capitano della ciurma, uomo solare, simpatico, innamorato follemente di Rita. E ovviamente io, e mia figlia che ha reso ancora più importante questa giornata. Concludo l’articolo, anche se vorrei raccontarvi ogni istante di questa magnifica esperienza, con il pranzo pantagruelico nel ristorante Maria Grazia a Nerano. Un luogo veramente suggestivo, dove si mangia divinamente: il salmone marinato e la pasta con le zucchine eccezionali!! Buon weekend mie care Ladies! E mi raccomando sempre unite e sempre connesse!